I consigli di Oris per l’igiene orale domestica

L’igiene orale  è una fase molto importante per poter prevenire la formazione delle carie.

Il Gruppo Oris – Centro Odontoiatrico ti fornisce alcuni pratici consigli per l’igiene orale domestica!

Spesso sottovalutiamo il benessere dei nostri denti, non pensando a quanto essi siano di primaria importanza per la nostra salute. Altrettante volte non facciamo attenzione a ciò che mangiamo e beviamo, nella convinzione che poi basta un tocco di dentifricio per pulire tutto, e poi ad un tratto spunta una carie. Perché insorge quest’infezione e cosa fare per prevenirla?

La cosa importante è che senz’altro una buona pulizia dei denti è la base per evitare che i nostri denti siano infetti da carie. Dopo aver consumato dei cibi e delle bevande, nella nostra bocca e in particolare sui denti si depositano dei residui sia solidi che di elementi acidi contenuti negli zuccheri. Gli zuccheri infatti sono la prima minaccia per la nostra igiene orale: i più comuni detentori di tali sostanze sono le caramelle, i dolci, i cereali e le bibite zuccherate che spesso consumiamo senza renderci conto di quanto esse possano danneggiare i denti.

Il primo consiglio è quello di evitare, o almeno ridurre drasticamente, l’assunzione di cibi e bevande ad alto contenuto di zuccheri.

Il secondo consiglio è quello di lavare i denti tre volte al giorno per almeno tre minuti.

Come dicevamo prima, la pulizia è essenziale per l’igiene orale ed essa andrebbe eseguita sicuramente dopo colazione e prima di andare a dormire, e preferibilmente dopo pranzo. Infatti, bisogna fare in modo che i residui di cibo non si accumulino per troppo tempo sulla nostra superficie dentaria e che quindi gli acidi non inizino a lavorare per indebolire i denti fino poi a creare una rottura e di conseguenza una carie. Un ottimo alleato della pulizia dei denti è senz’altro il filo interdentale, da usare una volta al giorno, prima di andare a dormire. Il filo interdentale, infatti, arriva a pulire zone che le setole dello spazzolino non riescono a raggiungere, asportando quei residui difficili da avvistare ma che potrebbero rivelarsi pericolosi per i nostri denti.

Infine, il terzo consiglio riguarda una serie di alimenti che aiutano a prevenire le carie.

Primo fra tutti il limone, il cui pH acido aiuta a preservare lo smalto dei denti, poi la frutta e la verdura (preferibilmente crude): il sedano e la carota in particolare possiedono delle fibre ottime a sostegno di una naturale pulizia orale, così come la mela è in grado di rafforzare, sbiancare e pulire i nostri denti. Non possono mancare all’appello gli alimenti ricchi di calcio, come lo yogurt, il latte, ma anche spinaci e mandorle.

Per qualsiasi esigenza chiama subito lo 06 767 4294 e prenota una visita di controllo o un’igiene orale!
Ti aspettiamo in via Lucio Sestio 27.



I commenti sono chiusi.